Loading...

Rich Kids: il Social per Giovani Ricchi

Home / RocketsocialNews / Rich Kids: il Social per Giovani Ricchi

Rich Kids: Quando Facebook e Instagram non bastano più per mettersi in mostra.

Non poteva che essere figlia di una società di Las Vegas, la città degli eccessi. Rich Kids l’App prodotta da Fox Valley Apps, si propone di “scremare” un po’ le utenze low-budget dei social network affermati, imponendo a chiunque voglia far parte del “club” una per-month-membership per la modica cifra di 1000 euro al mese.
Molteplici sarebbero, a detta loro, i vantaggi e i privilegi esclusivi di entrare a far parte di una così “ricca” famiglia. Leggendo l’home-page del loro sito sembra quasi si tratti di uno scherzo, ma così non è.

“Se per te è troppo, non è per te”

E’ questo lo slogan posto esattamente troppo la fee per la membership, breve e conciso.

richkids3

Tutti possono avere un account su Instagram, ma solo i veri ricchi possono permettersi il loro profilo qui, mantenendo Rich Kids esclusivo. Potrai avere nuovi follower che non saresti mai riuscito a trovare tra i milioni di utenti su Instagram. Goditi l’attenzione esclusiva che meriti”.

richkids4

Proprio qualche giorno fa l’app è apparsa su App Store di Apple, dava la possibilità di visualizzare i contenuti dei profili di Rich Kids anche a chi non avesse la membership, ma di pubblicare solo ai membri. Apple ha deciso in 48h di rimuovere l’applicazione dall’App Store accusandola di non soddisfare le linee guida di Apple in materia di privacy e rapporto con l’utente finale.

Lo staff del Rich Social Network risponde: “Rich Kids non ha violato alcuna linea guida dell’App Store, e quella di rimuoverlo è stata una decisione imputabile solo all’App Store Review Team di Apple, che ha giudicato l’applicazione inadatta. Invece di lasciare che la gente decidesse se gli piace Rich Kids o meno, Apple ha preso questa decisione per tutti gli utenti iPhone. L’applicazione continuerà a funzionare per tutti coloro che l’hanno scaricata prima della rimozione”.

 

 

(Credits: Jacopo, RocketSocialStudio)