Loading...

Come sarà lo shopping fra 10 anni?

Home / RocketsocialNews / Come sarà lo shopping fra 10 anni?

Aprile 2017. Sembra appena nato quello che chiamiamo Shopping 2.0, ma la verità è che l’utente medio dimentica in fretta. Abbiamo già dimenticato gli acquisti su eBay.it nel 2002? Oppure i consigli di Lycos e le convenzioni e partnership con alcuni negozi? Forse sì, ma la verità è che parliamo di un mondo in continua evoluzione che rende quasi impossibile ricordare tutti gli Updates successivi alle “prime release” dei servizi offerti.

Cosa troveremo nell‘aprile 2027? Sicuramente il mondo del retail si sta spostando verso orizzonti più personalizzati e comodi, ma non per questo meno reali. Infatti con l’ausilio della Realtà Aumentata, del 3d e della VR la tecnologia ci garantisce un’esperienza di shopping quanto più reale possibile, ma vissuta comodamente da casa nostra.
Le semplificazioni dello shopping sono già state messe in atto da alcuni centri commerciali capaci di offrire la possibilità di selezionare i prodotti e riceverli all’uscita o direttamente a casa, di personalizzare qualsiasi oggetto con stampanti 3d, oppure da servizi come Amazon Prime Air in grado di garantire consegne iper-rapide e precise eliminando il fattore umano, via intrapresa anche dal colosso Domino’s Pizza in Nuova Zelanda per la consegna a domicilio di pizze in 10 minuti!